Tatiana Lekhovich

Ricerche e approfondimenti sul tessuto italiano tra XVI e XVIII secolo in rapporto con la Russia

Tatiana Lekhovich

La borsa di studio mirata a ricerche ed approfondimenti nell’ambito della produzione tessile italiana in Russia è stata finalizzata alla realizzazione dell’evento espositivo dal titolo “Lo Stile dello Zar. Arte e Moda tra Italia e Russia dal XIV al XVIII secolo[1], tenutasi a Prato presso il Museo del Tessuto dal 18 settembre 2009 al 10 gennaio 2010.
 
La mostra è stata accompagnata da un catalogo scientifico che presenta al suo interno diversi approfondimenti alcuni dei quali curati direttamente o in collaborazione con la dott.ssa Tatiana Lekhovich che è anche membro del comitato di curatela scientifica dell’evento. Le tematiche affrontate sono le seguenti: Mercanti, diplomatici e religiosi alla corte degli zar; Ambascerie russe a Firenze e Venezia nel XVII secolo; Tessuti italiani in Russia: un fenomeno di collezionismo storico.
 
Sono stati, quindi, esaminati i rapporti e le ralazioni commerciali, diplomatiche e di costume esistenti tra i due Stati in un arco cronologico di quattro secoli, osservando i mutamenti e le trasformazioni intercorsi grazie a un occhio privilegiato, quello del complesso sitema che ruotava attorno alle corti dei Granduchi di Toscana e a quella imperiale russa e di come l’arte, sontuosa e celebrativa, potesse fungere da specchio che rifletteva con bagliori dorati e argentati e di seta dei tessuti, la figura potente dello zar.
 
La pubblicazione integrale è stata inviata e resa consultabile nella biblioteca della Fondazione Ermitage Italia a partire dal mese di settembre 2009.
 


 
[1] Per maggiori approfondimenti consultare la sezione del sito “Programmi”-Eventi conclusi